Trend rating sigari dal 1992 al 2012 – Cigar Aficionado

Posted On 21/02/2013

Grafico trend produttori sigari

20 anni di degustazioni – Cigar Aficionado

Girovagando nel web mi sono imbattuto in questo interessantissimo articolo, su Cigar Aficionado, in cui viene analizzato l’andamento qualitativo della produzione di sigari mondiale,  utilizzando i rating delle degustazioni effettuate, dalla nascita della rivista al giorno d’oggi.

Come va interpretato questo grafico? Globalmente tutti i maggiori paesi produttivi hanno incrementato costantemente la qualità e la costanza produttiva raggiungendo l’eccellenza, lo si evince dalla crescita globale dei grafici. Questo è un dato assolutamente positivo e di cui noi beneficiamo. Si evince anche che la produzione Cubana, negli anni dal 2000 al 2003, ha raggiunto l’apice più basso e corrisponde (lo so… per molti di voi e per me è un incubo) ad un periodo nero produttivo, sicuramente da dimenticare, ma da cui sono comunque usciti a testa alta.

La diversità qualitativa, di cui tanti aficionados cubani si vantavano,  si è ridotta drasticamente.  Gordon Mott afferma tranquillamente che il miglior tabacco Nicaraguense è altrettanto buono di quello Dominicano ed anche Cubano. Alcuni storceranno il naso ma è una verità che sposo in pieno e la sto riscontrando in questi anni, a suffragio di quanto detto ecco le parole di Mott:

“Le persone ancora ridono di noi quando lo affermiamo,” dice Mott. “Io dico loro di fumare i sigari alla cieca. Mettete assieme i Cubani con i Nicaraguensi e Dominicani eliminando qualsiasi tipo di segno identificativo (come le fascette), e quando è tutto pronto fumateli e ditemi cosa scoprite. Probabilmente troverete sigari Cubani vicini o al top del mucchio ma ve ne saranno anche di migliori. E’ solamente una questione di buon tabacco.”

Io concordo in pieno, voi cosa ne pensate?

Written by Andrea Zambiasi

Facciamo Puff nasce per dare voce ad una passione che oramai coltivo da molto tempo, quella dei sigari. Non mi considero un esperto di sigari (etichetta che odio) ma un consumatore "attento" a cui piace condividere le sue esperienze emozionali con altri consumatori.

Related Posts

Cigar & Tobacco Festival – Quarta edizione

Cigar & Tobacco Festival – Quarta edizione

Dal 25 al 27 settembre come ormai da tradizione anche quest’anno, presso Villa Magherini Graziani, a San Giustino (PG) torna il festival dedicato al tabacco, il “Cigar&Tobacco Festival”. Ci aspetta un viaggio fra aromi, essenze e spezie che vedranno come grande...

Generazione Robusto

Generazione Robusto

Sempre più spesso mi viene chiesto perché un “particolare” formato di sigaro viene dismesso o perché non viene più prodotto. Insomma mi viene chiesto se vi siano ragioni oggettive dietro tali azioni o scelte. Scopriamole…

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pin It on Pinterest

Share This