2014

Flor de Copan Classic Rothchild

Flor-de-Copan-Rothshild
FlorDeCopan-Robusto
Honduras

Honduras

MEDIUM-LIGHT body

Intensità MEDIUM-LIGHT

Costo basso

Costo basso**

**basso: meno di 7€

Ring Gauge 52

RING GAUGE 52

Complessità Media

Complessità Media

Fumata di Media durata

Fumata di Media durata*

*media: 60 - 90 min

Lunghezza

  • 5″ / 127 mm

Anatomia

Fascia Honduras
Sottofascia Honduras
Ripieno Honduras, Costa Rica

 

Valutazione

MOLTO BUONO

MOLTO BUONO

La fumata

Parafrasando Kundera, che riteneva insostenibile il contrasto fra la sfuggente evanescenza/leggerezza della vita e la necessità umana di rintracciarne un significato, dichiaro che la leggerezza in questo caso è sostenibile… eccome!

Flor-de-Copan-RothshildIl Flor de Copan Classic Rothchild si rivela un sigaro fruibile e godibilissimo, dove leggerezza di corpo e aromi creano un morbido abbraccio di puro relax. Al primo approccio fisico ero francamente scettico perchè a crudo le note di legno molto vegetali e marcate non giocavano a suo favore. Se a queste prime impressioni aggiungo i flebili sentori di cacao del piede potevo, a ragion veduta, supporre che la fumata sarebbe stata poco intrigante.

Nulla di più errato. Dopo una partenza delicata e gentile su eleganti note di legno dolce, con lievi spezie in sottofondo, si schiude subito sulla tipica dolcezza cremosa delle fasce Connecticut. Una fase di fumata saporita e leggermente speziata che accompagna perfettamente il mio pomeriggio al parco godendo della compagnia di mio figlio.

Un sigaro che non gioca sulla complessità, ma sull’eleganza e la delicatezza. La sua “facilità” di lettura mi permette distrazioni “giocose”. Nessun patema, nessuna frustrazione dovuta alla perdita di chissà quali evanescenti e complesse note aromatiche, è puro ed elegante relax.

Fra una spinta di altalena e qualche foto al mio piccolo protagonista (il bambino intendo…), mi avvio verso una parte centrale di fumata dove le spezie si acuiscono e compaiono note dolci di frutta secca. Tutto resta sempre bilanciatissimo e con una meccanica di fumata al di sopra della media.

Contemporaneamente avverto un incremento di intensità di corpo e aromi, si fa quasi caramellato come a voler catturare maggiormente la mia attenzione troppo divisa fra lui e l’altro LUI, mio figlio! Ci riesce, sì riesce a catturare la mia attenzione grazie ad un finale di fumata caratterizzato da note di caffè più marcate, una cavalcata tostata inaspettata e piacevolissima.

Leggero è leggero, un po’ meno espressivo del suo fratellino Corona e sicuramente per gli amanti dei sigari che non ti pieghino per forza i menischi. Relax, relax e ancora relax… ecco le tre parole magiche con cui descrivere il Flor de Copan…

ALTRI SIGARI DI

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Frank
Frank
25/08/2022 20:58

Suavitas florealis

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi