2017

Camacho SHELLBACK EL 2015

Camacho SHELLBACK EL 2015
Honduras

Honduras

MEDIUM-FULL body

Intensità MEDIUM-FULL

Costo medio alto

Costo medio alto**

**medio alto: da 10 a 15€

Ring Gauge 50

RING GAUGE 50

Complessità Media

Complessità Media

Fumata di Media durata

Fumata di Media durata*

*media: 60 - 90 min

Lunghezza

  • 6″ / 152 mm

Anatomia

Fascia Ecuador Habano
Sottofascia Nicaragua
Ripieno Nicaragua

 

Valutazione

MOLTO BUONO

MOLTO BUONO

La fumata

Recensione di Giuseppe Stucchi

Presentato nel 2015 questo sigaro è il primo di una linea che Camacho vuole dedicare alla Fratellanza. Shellback è la denominazione di un rito di passaggio per i marinai che, per la prima volta, attraversano l’Equatore, non a caso sono stati scelti i tabacchi, la fascia proviene dall’Equador (al punto zero dell’Equatore) mentre sottofascia e ripieno provengono dal Nicaragua (a nord dell’Equatore).
Il sigaro si presenta di ottima fattura, con una bella fascia liscia e lucida e di un bel colore marrone intenso.

A crudo si avvertono terra e leggere nuances fruttate.

All’accensione si presenta un buon pepe nero leggermente piccante al naso. I tabacchi nicaraguensi fanno il loro lavoro donando alla fumata una decisa e notevole intensità.

La fumata si mantiene su una forza media e il sigaro acquista maggiore struttura, evidenziando aromi speziati, frutta secca (con prevalenza di noci e fichi) terra umida e legno naturale, mentre in sottofondo emerge una conturbante dolcezza.

Un’ottima combustione e un fumo cremoso, denso e grasso riempiono il palato già ben salivato da una ottima acidità.

La fumata ora diviene più interessante, il gioco degli aromi si fa più complesso e la dolcezza, prima in sottofondo, emerge notevolmente con sentori cremosi e di caffè mielato, bilanciando un aumento della forza e dell’intensità generale, che vede emergere il pepe, le spezie e la terra mentre si aggiungono anche gradevoli note caramellate.

Il finale non cambia le percezioni aromatiche, si è, e si resta, in una fase di pieno sapore e di pieno corpo.
In definitiva un sigaro che mantiene le promesse, dove i tabacchi nicaraguensi lasciano un’impronta notevole ben bilanciati dalla fascia Ecuador che conferisce un apporto aromatico eccellente. La buona complessità e l’ottimo bilanciamento consentono una fumata gradevole. L’eccellente combustione, il fumo denso e cremoso e l’ottima persistenza fanno il resto.

Si può tranquillamente parlare di un sigaro molto buono, adatto più (forse) a fumatori esperti ma (e perché no) ai meno esperti con voglia di provare confini nuovi!

Camacho SHELLBACK EL 2015

ALTRI SIGARI DI

Pin It on Pinterest

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi