Il sigaro

Nazione – country: Nicaragua

Manifattura – factory: Tabacalera Villa Cuba S.A. (TAVICUSA)

Fascia – wrapper: Ecuador Habano

Sottofascia – binder: Jalapa Nicaragua

Ripieno – filler: Nicaragua

Formato – vitola: Robusto Box Press

Lunghezza – length: 5 inch.

Ring Gauge: 50

Body: Medium/Full

Euro: 11,00

Il Brand

Parlare del brand Rocky Patel significa addentrarsi in un mondo davvero complesso, articolato, più o meno verticalizzato e suddiviso su tre poli produttivi che globalmente generano un portafoglio di linee a dir poco ciclopico.

Difficile per un normale consumatore orientarsi, come davanti a un vassoio di pasticcini invitanti

… prendo questo… hmmm, no preferisco quest’altro,

aspetta magari quest’altro ancora…

mentre la mano titubante nell’indecisione non sa cosa afferrare.

Con i Rocky Patel è la stessa cosa. Vi sono linee super-premium, premium e mass-market, alcune eccellenti e altre di media qualità. Solo l’esperienza può guidare la scelta nella direzione corretta.

Io a botta sicura sceglierei uno dei capolavori del brand, i Fifteenth Anniversary, una linea nata nel 2010 per celebrare il 15° anno di attività di Patel nell’industria del sigaro.

Poco importa quale formato fumerete perchè cascherete sempre in piedi. Ve lo assicuro. Nel frattempo io mi accendo un bel Rocky Patel Fifteenth Anniversary Robusto.

Ciapa sù e porta a ca’.

La fumata

Prima di accenderlo non posso non raccontarti delle meravigliose e opulenti note di pelle e cacao del piede, che vanno a braccetto con erbe aromatiche, menta, cannella e nocciola nelle prime boccate da spento.

Malgrado le note a crudo non contribuiscano a definire la bontà di una fumata, questo stupendo assaggio è sicuro indice della qualità dei tabacchi utilizzati e della loro corretta lavorazione.

Dall’eccitazione comincio a sbavare come un San Bernardo e con il rivoletto di saliva ai lati della bocca accendo questo bel bussolotto box-pressed.

Boooooom. Parte col botto, senza mezze misure, sorprendendomi con una dolcezza alle spezie e al cacao su un sottofondo terroso bello intenso. Un mix da subito complesso, esotico, dolce ma al tempo stesso maschio.

Questa sua dualità diviene in breve tempo una delle sue caratteristiche principali. Da un lato è indubbiamente tonico, bold ma allo stesso tempo è gentilmente pepato, dolce, succulento, cioccolatoso e speziato.

Un gioco di contrasti superbo, perfino nella sua diversità espressività. Dolce e cioccolatoso in bocca, speziato, agrumato e pepato al naso. Meraviglia.

La sua intensità aromatica continua imperterrita a crescere, così come lo spettacolare piacere palatale al sapore di cioccolato. Il tutto associato ad una produzione di fumo davvero notevole, degna della caldaia di una locomotiva a vapore.

Perfetto per l’estate per tenere lontane le zanzare!

Davvero un grande blend. Non è un sigaro, è una super festa come un Natale e compleanno assieme, e la retroinalazione è una vera delizia.

Cominciano a emergere note fruttate che si sposano alla perfezione con quelle agrumate, mentre l’effetto cioccolatoso degli inizi diminuisce sensibilmente. Nulla cambia invece al naso, dove il copioso fumo non perde la sua connotazione speziata.

Il Rocky Patel Fifteenth Anniversary Robusto è un sigaro da assaporare letteralmente, boccata dopo boccata, ma non alla ricerca della complessità peraltro presente, ma del piacere più puro.

Le spezie e le note fruttate cominciano a dominare nella fumata e la complessità raggiunge il suo culmine.
Bilanciato, intenso, elegante, morbido sono solo alcuni degli aggettivi utilizzabili per un blend che in questo formato Robusto eccelle.

Il finale mantiene tutte le caratteristiche sopra citate ma vede il comparto spezie affievolirsi a favore di una rinnovata enfasi delle note dolci e cioccolatose.

Un finale atipico se vogliamo, che acquista note decise di pelle e di cannella ma anche un effetto torbato e di pane tostato sempre più pronunciato.

Tutto però senza sbavature, senza acredine o sbilanciamenti.

La conclusione

Malgrado la striminzita recensione, lontana dai miei soliti “romanzi” fumosi, avrete sicuramente percepito il mio assoluto gradimento per questo sigaro e per questa linea in generale.

Una linea che ha da sempre raccolto lusinghieri consensi ed ora che arriveranno anche sul nostro mercato, non potete esimervi dal fumarli specialmente in questo formato che, lo ripeto, fa brillare di luce propria questo blend.

Rocky Patel Fifteenth Anniversary Robusto grazie di esistere.

 

Rocky Patel Fifteenth Anniversary

Il verdetto

IL VERDETTO - ECCELLENTE (EXCELLENT)

The brand

Speaking about the Rocky Patel brand means stumble into a really complex world, articulated, more or less verticalized and divided into three production poles that globally generate a huge portfolio of lines.

Hard for a normal consumer orient into it, like to be in front of a tray of inviting pastries

… I’ll take this… hmmm, no I better this one,

wait, maybe this other one…

while the hesitating hand doesn’t know which is the right one to grab.

With the Rocky Patel brand is the same story. There are super-premium, premium and mass-market lines, some excellent and others of average quality. Only the experience can guide the choice in the right direction.

Definitely I pick out one of the brand’s masterpieces, the Fifteenth Anniversary, a line born in 2010 to celebrate Patel’s 15th year of activity in the cigar industry.

It does not matter what size you smoke because you will always win. Believe me. Meanwhile I’m smoking a nice Rocky Patel Fifteenth Anniversary Robusto.

The smoke

Before light it, I can not don’t tell you about the wonderful and opulent notes of leather and cocoa at the foot of the cigar that go hand in hand with herbs, mint, cinnamon and hazel in the first pre-light draw.

Although pre-light draw notes do not contribute to defining the goodness of a smoke, this gorgeous tasting is a sure indication of the quality and proper aging of the tobacco used.

From the first excitement I start to drool like a St. Bernard (the dog) and with saliva falling from the corners of my mouth I light this beautiful box-pressed gar.

Boooooom. It start with a bang, without half-measures, surprising me with a sweetness of spices and cocoa on a beautiful deep earthy background. A mix that is immediately complex, exotic, sweet but at the same time macho.

In a meanwhile this duality becomes one of its main features. On one hand it is undoubtedly tonic and bold but at the same time it is gently peppery, sweet, scrumptious, chocolatey and spicy.

A game of superb contrasts, even in its expressiveness diversity. Sweet and chocolates in the mouth – spicy, citrusy and peppery in the nose. Wonderful.

Its aromatic intensity continues to grow, as well as the spectacular taste of chocolate on the palate. All this is associated with a truly remarkable smoke production, worthy of the boiler of a steam locomotive.

Perfect in the summer to keep away mosquitoes!

Really a great blend. It’s not a cigar, it’s a super celebration like a Christmas and a birthday together, and retrohale is a real delight.

Fruity notes begin to emerge and perfectly matches the citrus, while the chocolate of the beginnings diminish considerably. Instead nothing changes at the nose, where the copious smoke does not lose its spicy connotation.

Rocky Patel Fifteenth Anniversary Robust is a cigar to be enjoyed literally, puff after puff, but not looking for the complexity yet present, but for the purest pleasure.

Spices and fruity notes begin to dominate in the smoke and complexity reaches its peak.

Balanced, intense, elegant, smooth are just some of the adjectives that can be used for a blend that in this robust size excels.

The final keeps all of the above mentioned features but sees spices fade away in favor of a renewed emphasis on sweetness and chocolate.

An atypical end to be honest, who acquires strong notes of leather and cinnamon but also a peaty and toasted hint that is increasingly pronounced.

However without flaws, without acredine or unbalance.

The Conclusion

Despite the skinny review, far from my usual smoky “novel”, you certainly have felt my absolute liking for this cigar and for this line in general.

A line that has always gained high ratings and now that they will arrive on our market you must smoke them especially in this size which, I repeat it again, highlights this blend.

Rocky Patel Fifteenth Anniversary Robusto, thanks to exist.

The verdict

IL VERDETTO - ECCELLENTE (EXCELLENT)

Se ti è piaciuto questo post gentilmente condividilo utilizzando i pulsanti sottostanti. Condividere non è un’operazione da cervelloni dell’MIT, non ti porterà via troppo tempo, è sicuramente facile e non ti costa nulla ma certamente mi aiuterà a crescere. If you enjoyed this post please share it using the buttons below. Sharing doesn’t require an MIT brain, it’s fast, easy and free but it help me to grow my audience.