Dalla Davidoff Cigars arriva una nuova linea con tabacchi invecchiati in botti per il whisky, sono i Winston Churchill Late Hour, ovviamente ispirati al celebre personaggio di Sir Winston Churchill.

I buongustai di tutto il mondo hanno aperto gli occhi e le menti verso ciò che è possibile quando ci si avventura al di là del solito vino francese, di uno Scotch whisky, di un caffè tostato o della cucina del loro paese di origine. Noi alla Davidoff siamo entusiasti di aprire il mondo degli appassionati del sigaro a nuovi gusti e ad un’esperienza gratificante con i Late Hour: un complesso e gustoso blend di tabacchi multi nazione invecchiati in botti per il whisky scozzese. Il viaggio verso nuove esperienze e orizzonti varrà la pena di essere vissuto. Siamo certi che lo stesso Sir Winston lo apprezzerebbe e avrebbe riempito splendidamente le sue ore tarde con questo sigaro eccezionale e con un bicchiere del suo Scotch preferito” afferma Charles Awad, Senior Vice President – Chief Marketing Officer alla Oettinger Davidoff AG.

Randolph Churchill, pronipote di Sir Winston, aggiunge: “Dalle ore tarde della sera fino alla mattina presto era il momento in cui Churchill raccoglieva tutte le risorse e si motivava a lavorare al meglio, sia che fossero i suoi libri che le sue consulenze anche militari per decidere il corso dell’azione. Così le ore tardive e buie erano il momento in cui Churchill era più produttivo nella vita. E non restava mai senza un sigaro“.

Winston Churchill Late Hour

  • Fascia – Ecuador Habano Marron Oscuro
  • Sottofascia – Negro San Andrés Messico
  • Ripieno – San Vicente Mejorado Visus, Piloto Seco e Olor Visus (Rep. Dominicana) + Estelí Visus e Condega Visus (Nicaragua)

Formati

  • Robusto – 52 x 5
  • Toro – 54 x 6
  • Churchill – 48 x

Invecchiamento in botti

Il tabacco che invecchia In botti di whiskey scozzese single malt migliora notevolmente la sua dolcezza e acquista sapori profondi. Il blend dei Late Hour contiene tabacco Condega Visus. Queste foglie vengono saldamente premute dentro dieci casse, in quercia bianca americana, che in precedenza contenevano whisky single malt scozzese della regione Speyside. Mentre aumenta la temperatura nelle casse chiuse, il tabacco entra in un processo di fermentazione. Dopo tre mesi il tabacco viene ruotato e invecchiato altri tre mesi. Il tabacco assorbe gli aromi della botte e del whisky per un periodo totale di sei mesi. Poi il tabacco è pronto per essere integrato nel blend dei Winston Churchill – Late Hour.

Disponibilità

Il lancio internazionale al di fuori degli USA avverrà nell’autunno 2017, previsto il confezionamento in box di legno da 20 sigari e in pacchetti da 4 in carta.