Manifatture Sigaro Toscano festeggia i suoi 10 anni nel gruppo Maccaferri con lo Stilnovo, un’edizione limitata fatta a mano

stilnovo

Posted On 18/10/2016

A Palazzo Albergati la serata del sigaro italiano, tra le note del Dimitri Naiditch Trio e i sapori dello Chef Aurora Mazzucchelli

Bologna, 16 ottobre 2016. Era il 2006 quando il Gruppo Industriale Maccaferri acquistava da British American Tobacco il controllo del ramo d’azienda che produceva e commercializzava i sigari a marchio Toscano®. Nascevano così le Manifatture Sigaro Toscano (MST), un brand che oggi è presente in oltre 50 Paesi e che – in un decennio – è passato da 60 a 98 milioni di euro di fatturato e da 120 a 196 milioni di pezzi prodotti ogni anno. Una ricorrenza che è stata ricordata durante l’appuntamento annuale di MST, tenutosi sabato sera negli spazi di Palazzo Albergati a Zola Predosa, Bologna. Un’occasione per presentare ad amici e ospiti del mondo istituzionale, imprenditoriale e culturale il nuovo sigaro fatto a mano e in edizione limitata dal nome Stilnovo.

stilnovo-evento-1

“L’Innovazione nella Tradizione” il filo conduttore della serata, che ha avuto come cornice i suggestivi scorci della storica dimora bolognese e come sottofondo le note suonate da Dimitri Naidich, eclettico e seducente musicista ucraino cresciuto a Parigi, che ha guidato nel Salone d’Onore un trio con pianoforte, basso e batteria. Lo spartito del concerto, dal titolo “Quando la Classica incontra il Jazz”, ha mescolato con ritmo intrigante – classico e moderno, allineandosi allo spirito del nuovo sigaro. A seguire la cena firmata da Aurora Mazzucchelli, chef stellato di Sasso Marconi (BO) che, in tema con la serata, ha proposto agli ospiti le specialità tradizionali del territorio rivisitate con fantasia e contemporaneità. Infine la presentazione di Stilnovo, degustato in abbinamento con grappe e distillati italiani.

stilnovo-evento

Una bellissima serata per festeggiare i dieci anni dall’ingresso di MST all’interno del nostro Gruppo. Un periodo che, seppur breve, è stato denso di lavoro e ricco di risultati, in Italia e all’estero. All’estero, infatti, siamo passati da 4,5 milioni di sigari venduti nel 2006 a 29 milioni nel 2015. E’ stata una crescita costante e progressiva, guidata da un management tutto italiano che ha lavorato con passione per esaltare i punti di forza di un prodotto storico del nostro Paese” – ha dichiarato Gaetano Maccaferri, Presidente del Gruppo Industriale Maccaferri.

Abbiamo deciso di chiamarlo Stilnovo perché è un prodotto innovativo, realizzato in modo diverso rispetto al sigaro Toscano, pur nel rispetto della sua bicentenaria storia. Nasce dalle mani delle migliori sigaraie di Lucca ed è il punto d’incontro fra la tradizione del sigaro Toscano e la tecnica della doppia fascia. Lo abbiamo pensato nel 2011, infatti il suo ripieno ha ben quattro anni di invecchiamento. E’ un’edizione a tiratura limitata per gli amanti del fatto a mano” – ha poi aggiunto Aurelio Regina, Presidente di MST.

stilnovo-evento

Stilnovo ha un ripieno composto da tabacco Kentucky italiano, coltivato nell’area della Val Di Chiana, scostolato con grande cura e rigorosamente a mano, invecchiato ben 4 anni. Il ripieno viene successivamente accolto – per la prima volta nella storia del sigaro Toscano – da una fascia interna di Kentucky italiano fermentato. Infine il sigillo al gusto viene dato da una foglia selezionata di Kentucky americano, usata per la fascia esterna, con il suo colore tipicamente scuro e il suo gusto intenso. L’essiccazione del tabacco avviene a fuoco, cui segue una fermentazione lunga di 4 settimane, per affinare il gusto e migliorare la combustione.

Written by Andrea Zambiasi

Facciamo Puff nasce per dare voce ad una passione che oramai coltivo da molto tempo, quella dei sigari. Non mi considero un esperto di sigari (etichetta che odio) ma un consumatore "attento" a cui piace condividere le sue esperienze emozionali con altri consumatori.

Related Posts

Cigar & Tobacco Festival – Quarta edizione

Cigar & Tobacco Festival – Quarta edizione

Dal 25 al 27 settembre come ormai da tradizione anche quest’anno, presso Villa Magherini Graziani, a San Giustino (PG) torna il festival dedicato al tabacco, il “Cigar&Tobacco Festival”. Ci aspetta un viaggio fra aromi, essenze e spezie che vedranno come grande...

Generazione Robusto

Generazione Robusto

Sempre più spesso mi viene chiesto perché un “particolare” formato di sigaro viene dismesso o perché non viene più prodotto. Insomma mi viene chiesto se vi siano ragioni oggettive dietro tali azioni o scelte. Scopriamole…

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pin It on Pinterest

Share This