IMG_20130112_185603Dal sito di Joya de Nicaragua:

Antaño, in Spanish, means “yesteryear”, a word that perfectly expresses the soul of the Joya de Nicaragua Antaño 1970.
Crafted as a tribute to recapture the power and essence of the puro that made this legendary brand the most sought after cigar in the United States in the post Cuban Embargo 1970′s.
Made exclusively by hand and entirely of Nicaraguan harvested tobaccos, this cigar is an ultra robust, spicy smoke with unbridled body and aroma that is best suited for the most experienced of cigar connoisseurs.

Joya De Nicaragua ha avuto sicuramente, e lo ha tuttora, un posto di primo piano nel panorama mondiale tabacalero. La sua fabbrica la “Tobacos Puros de Nicaragua S.A.” fu la prima fabbrica ad essere costruita nella regione di Estelì in Nicaragua, regione che attualmente sta fornendo uno dei tabacchi migliori del paese. Durante gli anni 70 la qualità dei suoi sigari era talmente riconosciuta da essere considerata una delle migliori al mondo ma la situazione politico-economica del paese e la turbolenta rivoluzione Sandinista che seguì la portarono al quasi fallimento.
Nel 1994 fu acquistata dal Dr. Alejandro Martinez Cuenca, personaggio conosciuto nell’industria del sigaro ma anche nella politica del paese, che decise di riportare questo antico e glorioso brand ai fasti passati, a ridiventare il “Gioiello del Nicaragua” da cui il nome. Furono ripescati dal passato degli anni 70 i vecchi blend utilizzati, rispolverati i metodi tradizionali di trattamento del tabacco e riassunti i “Master Blender” e torcedores di quegli anni, il risultato fu la nascita della linea “Antaño 1970″che centrò pienamente l’obiettivo prefissato.
La linea Antaño 1970 ha riesumato la potenza e l’essenza di quel passato non tanto lontano, sono prodotti superbamente forti, potenti e speziati, certamente adatti a quei fumatori di sigaro che prediligono fumate di un certo “tono”. La linea presenta ben 10 vitolas che spaziano dal Machito (42×4 3/4) agli imponenti Gran Perfecto e Magnum 660 (entrambi di 60×6) ma oggi parleremo del Robusto Grande.

Carta di identità

  • Nazionalità: Nicaragua
  • Formato: Robusto Grande
  • Dimensioni: 52 x 5 1/2 ovvero 21 x 140 mm
  • Costo: 6,00€

All’esame visivo è di una bellezza estrema, avvolto nella sua fascia ambrata e oleosa che contrasta magnificamente con la fascetta dorata con lo stemma rosso e verde… lo trovo affascinante come una dama di altri tempi. La costruzione è impeccabile senza vuoti nel riempimento ed il sigaro è pesante, sì pesante rispetto ad altri sigari di simili dimensioni.
Me lo rigiro fra le mani godendo della sua vista ma anche del piacere tattile che regala, indugio con la taglierina e… Tlack! Rimuovo parte della testa e lo porto alle labbra. Huh, non ci credo, aspirando mi inonda la bocca di cioccolato al peperoncino, inebriante e saporito come mai mi è capitato. Se non fosse perchè è tabacco gli darei una morsicata… sul serio!
Accendo delicatamente il piede del sigaro e tiro la prima boccata…Whammo! una esplosione di pepe mi riveste il palato, resto basito cominciando a preoccuparmi per la mia incolumità fisica, si è fatto sentire, ha messo subito in chiaro di che pasta è fatto ma “lui” sembra anche capire la mia situazione e un attimo dopo riveste il mio palato con una texture cremosa e dolce, elegante nella sua morbidezza che mitiga immediatamente il pizzicore del pepe. Estasiato esalo una colonna di fumo imponente, speziato, quasi solido tanto da poterlo masticare mentre in bocca mi rimangono opulenti sentori cioccolatosi, dolci, inebrianti e un piacevolissimo pizzicore. Che goduria, amo questo genere di fumate perchè danno lo stesso appagamente del cibo, saziano e lasciano una sana sensazione di godimento personale che tanto cerco nei sigari. Non è una lotta, una cavalcata impazzita, piuttosto una bellissima esperienza con un partner vigoroso, possente ma anche elegante e perfettamente armonico. I gusti virano piano piano verso una fumata più ricca di caffè e spezie esotiche fino al finale ricco e decadente, pepatissimo e carico di nicotina come le vecchie ligade cubane di altri tempi, la sensazione è sempre la stessa… non sembra di fumarlo ma di magiarlo. Spettacolo! La persistenza post fumata è profonda e lunghissima.

Che altro dire? Mi ha ammaliato, sedotto e abbandonato… eh sì, è finito! Sono stato completamente assorbito da questa esperienza ed è un sigaro su cui, ve lo assicuro, non dovrete concentrarvi ma sarà lui a far sentire la sua presenza, sempre ed in qualsiasi momento. Un plauso a Joya De Nicaragua per questa gemma di altri tempi con un rapporto qualità/prezzo stupefacente: 6,00 euro!
Lo consiglio sicuramente come acquisto, anche in scatola, ma attenzione non è e non sarà mai un sigaro per qualsiasi momento della giornata e non è adatto a tutti i palati. Non sto parlando di essere dei neofiti o degli esperti perchè non amo queste definizioni, dico solamente che se non si è avvezzi ad un certo tipo di fumata, dalla forza piena, si resterà disorientati, sconcertati perdendo la possibilità di apprezzarlo in tutte le sue sontuose e meravigliose sfumature.

Importatore: Lubinsky

A presto
Andrea

VALUTAZIONE: WOW FACTOR

WOW FACTOR

Pin It on Pinterest