Ellis Rosolen

Collaboratore Facciamo Puff, Facebook

Il sigaro in questione è la vitola più grande di un’ edizione limitata del raccolto 2014. Questi Inch Short Run sono limitati a 1500 scatole da 24 sigari, quindi dovremmo parlare di un prodotto più curato rispetto alla produzione normale.

Il dominicano si presenta di un bel colore colorado, ma sono presenti alcune imperfezioni tra cui venature e diversi vuoti. A crudo si percepiscono sentori di fieno e frutta matura.

All’apertura si presenta leggero con un aroma di cioccolato. Proseguendo la fumata, sempre leggera, si aggiunge il legno con punte sapide e minerali.

La parte centrale si focalizza su sentori terrosi e dolci con in sottofondo del pepe leggero.

Il finale è simile a quello precedente, solo si aggiungono spezie che si sentono anche in retroinalazione. Purtroppo tutta questa parte finale è caratterizzata da un’amarezza inspiegabile che ha disturbato , non poco, la fumata.

A me non è piaciuto molto, anche per problemi di braciere forse dovuti al riempimento non omogeneo. Sicuramente le aspettative erano ben altre, dato che parliamo di un sigaro superiore a quelli base.

The cigar in question is the largest vitola of a limited edition of the 2014 harvest. These Inch Short Runs are limited to 1500 boxes of 24 cigars, so we should speak of a more refined product than the normal production.

This dominican has a beautiful color colorado, but there are some imperfections including veins and several empty. In pre-light stage,it perceives hints of hay and ripe fruit.

During lighting, it is mild with a chocolate flavor. Continuing the smoke, the wood is added with savory and minerals tips.

The central part is focused on earthy and sweet scents, and into the background it smells  the mild pepper .

The last part is similar to the previous one, only spices are added, also into  retrohale.  The last part, unfortunately, is characterized by unexplained bitterness that bothered to the smoke.

I don’t like it very much, even for the brazier problems. The expectations certainly were very different, because this cigar should be special.

 

Rep-Dominicana

Rep. Dominicana

BUONO

BUONO

MEDIUM

MEDIUM

RING GAUGE 64

LUNGHEZZA (inch)

MANIFATTURA - FACTORY

Tabacalera La Alianza S.A.

FASCIA - WRAPPER

Dominican Corojo ’06

SOTTOFASCIA - BINDER

Nicaragua Corojo ’99

RIPIENO - FILLER

Nicaragua e Rep. Dominicana