La Camacho ha annunciato il terzo capitolo della serie Brotherhood, e si chiama Hard Charger.

Siamo entusiasti dell’ultimo nato nella nostra famosa Brotherhood Series. L’Hard Charger onora tutti quelli che sul campo continuano ad andare avanti, a progredire indipendentemente dalle circostanze” afferma Scott Kolesaire, direttore marketing della Davidoff di Geneva USA. Aggiunge inoltre: “siamo orgogliosi di celebrare anche tutti coloro che dimostrano di che pasta sono fatti attraverso le loro azioni, non le parole. Una rara razza di individui che non si fermano davanti a nulla per mettere a posto ciò che conta di più. Fanno sempre ciò che è giusto, mai ciò che è facile“.

Saranno prodotti solamente 1.500 box, per un totale di 30.000 sigari, in formato Toro da 50 x 6. Il confezionamento prevede 20 sigari a scatola per un MSRP di $13.00 a sigaro. Sopra ogni coperchio vi è una piastrina di metallo “dog tag” come quelle dei militari.

Il Camacho Hard Charger è prodotto presso la nuova manifattura Camacho, la Diadema Cigars, di proprietà della Oettinger Davidoff e situata nella periferia di Danli in Honduras.

Camacho Hard Charger blend

  • Fascia – Connecticut Broadleaf (Maduro)
  • Sottofascia – Original Corojo (Honduras)
  • Ripieno – Original Corojo (Honduras)

Pin It on Pinterest