Don Pepin Garcia Original Lancero | by Giuseppe Stucchi

Riflessioni fumose

Posted On 22/02/2015

Giuseppe Stucchi

Fumatore seriale, Facebook

Questa sera ho deciso di stare in compagnia del Don Pepin Garcia Original Lancero.

Così lungo e magro si puo pensare ad un sigaro messo “a dieta” e quindi con poca “carne” da offrire….. niente di più sbagliato, già dai primi puff si degusta il tabacco di forza decisa di cui è fatto. Subito dopo emergono note di pelle nobile, spezie decise e pepe che la fa un po’ da padrone, al palato e sulle labbra leggera e gradevolissima piccantezza che si paragona al tocco magico dello chef e che rende unico un piatto.

Prosegue con l’arrivo di note leggermente dolci, non molto di che, ma che bilanciano gradevolmente le spezie e il pepe. Dalla metà fumata ecco il pepe speziato, in tutte le sue gradazioni, prendere decisamente il sopravvento….. e improvvisamente ti ritrovi in strade e vicoli di paesi lontani, c’è tanta gente, caldo, sole e tante bancarelle con esposte innumerevoli spezie orientali, sono immerso nei profumi intensi che queste ti donano…. non sono solo, con me in questo viaggio c’è un mio amico…. si proprio lui, Don Pepin, che con approppriata competenza mi consiglia: senti il profumo di questo puff, e tu lo senti. Cosa ne dici di questo pepe dolce? Puff… e tu lo senti.

Non ti senti immerso nell’ebrezza di tutto l’insieme? La gente, le voci, il caldo e gli effulvi inebrianti che ti circondano…. è proprio vero tanto che, ad un certo punto sento qualcuno che mi chiama…. Giuseppe, Giuseppe…. è forse il proprietario di una delle innumerevoli bancarelle che mi circondano e che mi vuole vendere la sua merce? …. no, niente di tutto questo purtroppo, è mia moglie che mi chiama dicendomi che qualcuno mi cerca al telefono.

Ebbene il viaggio è finito ma anche il Don Pepin è finito.  Ritorno alla realtà però è stato un bel divagare con la fantasia e non ero solo, con me c’era in grande sigaro.

 

Written by Andrea Zambiasi

Facciamo Puff nasce per dare voce ad una passione che oramai coltivo da molto tempo, quella dei sigari. Non mi considero un esperto di sigari (etichetta che odio) ma un consumatore "attento" a cui piace condividere le sue esperienze emozionali con altri consumatori.

Related Posts

Cigar & Tobacco Festival – Quarta edizione

Cigar & Tobacco Festival – Quarta edizione

Dal 25 al 27 settembre come ormai da tradizione anche quest’anno, presso Villa Magherini Graziani, a San Giustino (PG) torna il festival dedicato al tabacco, il “Cigar&Tobacco Festival”. Ci aspetta un viaggio fra aromi, essenze e spezie che vedranno come grande...

Generazione Robusto

Generazione Robusto

Sempre più spesso mi viene chiesto perché un “particolare” formato di sigaro viene dismesso o perché non viene più prodotto. Insomma mi viene chiesto se vi siano ragioni oggettive dietro tali azioni o scelte. Scopriamole…

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pin It on Pinterest

Share This