Basilea, Settembre 2018. Per commemorare il suo 50° anniversario, Davidoff presenta la seconda Chefs Edition in collaborazione con cinque dei migliori chef al mondo. I loro nomi sono Thomas Keller di The French Laundry a Yountville in USA, Alvin Leung di Bo Innovation a Hong Kong, Klaus Erfort e la sua Gästehaus a Saarbrücken in Germania, Heiko Nieder di The Restaurant a Zurigo e Shaun Rankin di Ormer Mayfair a Londra. Assieme raggiungono le 12 stelle Michelin.

Cosa hanno in comune cinque superstar del cibo di fama mondiale e i migliori Master Blender di Davidoff? Una passione e una missione: occupare splendidamente il tempo delle persone con le loro squisite creazioni.

Questi Chef esplorano il globo alla ricerca dei migliori ingredienti nello stesso modo in cui Davidoff seleziona i suoi tabacchi. Sia gli Chef che i Master Blender preparano i loro ingredienti per combinarli in modi audaci e innovativi, per deliziare e sorprendere le papille gustative degli appassionati. Una volta che hanno perfezionato le loro creazioni, il più grande piacere che ottengono questi pionieri del gusto è assistere alle reazioni delle persone regalando loro esperienze straordinarie.

La disciplina e la passione per il tuo lavoro sono certamente i capisaldi del successo duraturo“, afferma lo chef Klaus Erfort, “ma anche la sensazione di rendere felici gli ospiti. Vedere le facce sorridenti quando lasciano il ristorante la sera è una fonte costante di motivazione“.

Davidoff non conosce limiti quando si tratta di trovare nuovi sapori. Lo stesso vale per i grandi chef, le cui cucine sono i loro mondi. Solo la loro immaginazione potrebbe limitarli quando si tratta di recuperare, preparare e mettere a punto gli ingredienti migliori. A tale riguardo i nostri Master Blender e questi cinque grandi Chef concordano sull’importanza degli ingredienti, sulla perfezione della preparazione, sul coraggio di rischiare quando esplorano e sulla conseguente felicità quando i loro risultati regalano piacere.

Credo fermamente che non si possano fare veri progressi senza i migliori ingredienti“, afferma lo chef Shaun Rankin, “e solo quando li gestisci con rispetto puoi creare le tue ricette, il tuo repertorio e il tuo stile personale“.

Nel riunire la creatività dei pionieri della cucina internazionale con la visione di Davidoff, intendevamo creare una straordinaria esperienza di fumata, ispirata ai sapori dei quattro angoli del mondo“, afferma Edward Simon, Chief Marketing Officer di Davidoff. “Questi Chef e Master Blender acclamati, la cui missione è quella di spingersi continuamente oltre i confini del gusto, hanno davvero eccelso nel creare una miscela e un’esperienza senza precedenti“.

Il Blend

Questo sigaro, dal formato Toro, coniuga influenze della Repubblica Dominicana con quelle dei paesi di origine degli chef – Germania, Svizzera, Stati Uniti, Gran Bretagna e Hong Kong. Il risultato è un sigaro dalle molteplici sfaccettature, squisito, ricco e profondo. Note di liquirizia, legno di quercia, pepe di Szechuan e cuoio lasciano il posto all’intensità calda del caffè, del cumino e del cioccolato con sfumature dolci e speziate che culminano in note di eucalipto e spezie.

La sua foglia da fascia proviene dalla Rep. Dominicana mentre il suo sottofascia Negro San Andrés dal Messico. Il ripieno è una combinazione di tabacchi Dominicani (Piloto Visus, Visus, Yamasá Visus, San Vicente Mejorado Ligero) e Nicaraguensi (Estelí Visus).

Disponibilità

Il Chefs Edition – 50th Anniversary è prodotto in soli 5.000 box (50.000 sigari in totale) per tutto il mondo e sarà disponibile solo presso i punti vendita ufficiali Davidoff e negozi selezionati da settembre 2018.

Pin It on Pinterest