Cezar Bronner Lancero Maduro

Posted On 20/12/2015

Vivo a Palermo, città che conta ancora pochi amatoridi sigari caraibici, un po’ per mancanza di tradizione, un po’ per la concorrenza dei prodotti nostrani. Anche per questo ho maturato l’idea di condividere la mia passione, sperando di essere d’aiuto a chi mi legge per scegliere e capire questi splendidi manufatti. E chissà, magari contribuire ad accrescere il numero di neofiti.
Alessio Rizzo

Collaboratore, Facebook

L’approccio col quale ho prelevato questo sigaro dal mio humidor era un misto di indifferenza e curiosità.

“Diamo un altra occasione, magari l’ultima, a questo marchio dominicano” ho pensato mentre lo osservavo disteso accanto a molti altri suoi connazionali.

Cezar-Bronner-lanceroIl formato non è dei miei preferiti, ma ammetto di essere stato ammaliato dalla foglia esterna, con quel colore maduro e le venature evidenti.

A crudo, gli odori percepiti non sono molto presenti, e questa cosa viene riproposta durante la fumata, con una forza, a mio dire, medio-bassa che lo rende perfetto per un’accensione in tarda mattinata.

L’aroma di cedro di inizio sigaro è piacevole, ti invita a continuare e scoprire cosa ha da offrire nel prosieguo. Solo verso la metà fa capolino una nota amara, che si rafforzerà, in un crescendo, fino alla fine del sigaro.

La fumata risulta facile, piacevole, e non ho dovuto apportare alcuna correzione grazie alla combustione molto regolare.
Ammetto che già a metà sigaro mi ero ricreduto, sia sul formato che sul marchio, convinto come sono adesso che la fabbrica Cezar Bronner abbia potenzialità e capacità di produrre ottimi prodotti, a me finora sconosciute.

A rendere il sigaro ancora più interessante è intervenuta una nota piccante, che ha reso l’ultima parte buona e complessa.

In conclusione posso dire di averlo apprezzato, regala una fumata poco impegnativa, soddisfa e fino alla fine, nonostante la lunghezza, non annoia con un’evoluzione discreta. Tutto ciò lo rende un perfetto sigaro da meditazione.

IL VERDETTO - BUONO (GOOD)

IL VERDETTO - BUONO (GOOD)

Best Buy

Nazione: Rep. Dominicana


By: Cezar Bronner


Manifattura: Tabacalera Palma


Fascia: Mexico San Andres Maduro Oscuro


Sottofascia: Rep. Dominicana Piloto Cubano


Ripieno: Rep. Dominicana  Cuban seeds (5+ years)


Formato: 38 x 7


Body: Medium Full


Euro: 6,00

Written by Andrea Zambiasi

Facciamo Puff nasce per dare voce ad una passione che oramai coltivo da molto tempo, quella dei sigari. Non mi considero un esperto di sigari (etichetta che odio) ma un consumatore "attento" a cui piace condividere le sue esperienze emozionali con altri consumatori.

Related Posts

Balmoral Añejo XO Gordito

Balmoral Añejo XO Gordito

L’adrenalinica espressività di questo Balmoral Añejo XO Gordito continua come non ci fosse un domani, emettendo tonnellate di fumo tanto da sembrare un diffusore di essenze. Ma cosa hanno usato al posto del tabacco?

Bellas Artes Maduro Robusto

Bellas Artes Maduro Robusto

Con un’opera d’arte bisogna avere il comportamento che si ha con un gran signore: mettervisi di fronte e aspettare che ci dica qualcosa. – Arthur Schopenhauer – e questo Bella Artes Maduro Robusto ne ha parecchie di cose da raccontare, a cominciare dal nome “Bellas Artes” o belle arti in italiano.

Arturo Fuente Don Carlos Personal Reserve Robusto

Arturo Fuente Don Carlos Personal Reserve Robusto

Come spesso accade con la Arturo Fuente anche per i Don Carlos Personal Reserve sembra scatti una sorta di omertà, o forse è solo marketing, ma in ogni caso i dettagli del blend non sono divulgati e non sono divulgate nemmeno eventuali differenze fra questo e l’Eye of the Shark. Quello che trapela è il fatto che il blend sembra sia una versione rivisitata di quello personale di Carlos Fuente Sr., il patriarca. Sti cazzi…

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Pin It on Pinterest

Share This