Giuseppe Stucchi

Fumatore seriale, Facebook

Il sigaro si presenta con una fascia omogenea, oleosa e scura con ottimi riflessi alla luce. A crudo si denotano sentori di cuoio, legno e cacao.

La fumata si sviluppa su una forza medio/alta, a questo servono i tabacchi nicaraguensi nel blend, dare appunto intensità e forza alla dolcezza del San Andres.

Il sigaro appare da subito intenso e tonico, sviluppando in fumata note complesse e saporite di caffè, legno, mandorla tostata, spezie, cannella e torba, evidenziando sapori dolci supportati da crema e burro.

Buona l’evoluzione con l’ingresso nella parte centrale di note di cacao e nocciola e, sul finale, di terra, cedro e brioche.

Cosa manca? il pepe, che in questo caso quasi non esiste e, se esiste, lo si può cogliere in sottofondo appena accennato, ma questo non incide sul godimento globale del sigaro, che non difetta certo di un’ottima intensità di corpo.

Decisamente una gran buona fumata, dove assieme alla complessità si avvertono eccellente equilibrio e armonia complessiva con una buona persistenza post fumata.

A mio giudizio un sigaro molto buono, se vi capita di trovarlo non fatevelo scappare.

IL VERDETTO - MOLTO BUONO (VERY GOOD)

Nazione: Messico


By: A. Turrent Cigars


Manifattura: Nueva Matacapan de Tabacos S.A. de C.V.


Fascia: Messico San Andres Negro


Sottofascia: Messico San Andres Criollo e Nicaragua


Ripieno: Messico San Andres Criollo e Corojo e Nicaragua


Formato: 50 x 5 1/4″ – Robusto


Body: Medium