#CigarNews | La STG presenta i nuovi Don Tomás Nicaragua

Don-Tomas-Nicaragua

Posted On 06/06/2015

La Scandinavian Tobacco Group (STG) annuncia i nuovi Don Tomás Nicaragua per i fan del Nicaragua a basso prezzo. Debutteranno prima in Belgio, Germania, Canada e Olanda per poi sbarcare nel resto dell’Europa.

Il blend è stato sviluppato da Agustín Garcia della STG e da Pedro Gurdian, un coltivatore indipendente in Nicaragua. Secondo la press uscita Gurdian coltiva nella zona di Condega, Estelí, Jalapa e Pueblo Nuevo ed il suo tabacco è la base della nuova linea.

La foglia da fascia dei Don Tomás Nicaragua è una shade-grown Jalapa mentre il  sottofascia è Brazilian arapiraca.

Quattro i formati della linea, il Lindos (4 x 40), il Rothschild (4 1/2 x 50), il Robusto (5 1/2 x 50) e il Toro (6 x 54). I formati più piccoli e il Toro sono offerti solo in box da 10 sigari mentre il Robusto sia in box da 10 che da 25.

 

Written by Andrea Zambiasi

Facciamo Puff nasce per dare voce ad una passione che oramai coltivo da molto tempo, quella dei sigari. Non mi considero un esperto di sigari (etichetta che odio) ma un consumatore "attento" a cui piace condividere le sue esperienze emozionali con altri consumatori.

Related Posts

La Warped Cigars presenta i Jason-Dumont

La Warped Cigars presenta i Jason-Dumont

“Questi sigari hanno uno di quei blend che a me piace fumare”, afferma Gellis. “Rappresentano i miei gusti oggi e sono ben lontani da quelli di quando ho iniziato a 18 anni. Sembra che più mi allontano dalla mia visione originale, più mi avvicino alla realizzazione del mio sogno”.

Liga Privada Unico Serie Pancetta 2020

Liga Privada Unico Serie Pancetta 2020

La Drew Estate annuncia, per il 2020, il ritorno sempre in edizione limitata del Liga Privada Unico Serie Pancetta, dedicata in esclusiva per due Liga Privada Lounges.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pin It on Pinterest

Share This