Ode e te o mio Re

possa la terra donarti le sue fragranze

possa il vento carezzarti con le sue esotiche essenze

possa l’acqua dissetarti ma non bagnarti

donaci la tua saggezza o fulgido esempio di capacità

mostra la tua perfezione a noi umili servitori

noi giuriamo a te devota obbedienza e eterna gratitudine

noi ci inchiniamo a te

o Don Pepin Garcia Original Generosos

DPG-Generosos-2Non sono svalvolato, tranquilli, ma oggi siamo umilmente al cospetto di un vero Re. Un regnante capostipite di una lunga generazione di successi della famiglia Garcia. Ogni bella storia che si rispetti ha sempre un inizio, affascinante o meno, e con il Don Pepin Garcia Original (o per molti Blue Label) ha avuto inizio tutto quanto.

Sebbene rivisitata negli ultimi anni anche sotto il profilo estetico è sempre la linea ed il primo blend che Jose Pepin Garcia (aka Don Pepin Garcia) confezionava in Miami per gli esuli cubani e non. Fu anche la prima ad essere prodotta su larga scala presso la loro prima fabbrica El Rey de los Habanos e poi spostata, come del resto altre linee produttive, nella nuova fabbrica My Father Cigars S.A. in Esteli, Nicaragua.

Il blend di Pepin dicevo, il suo personale, più amato e fumato, almeno questo è quello che si racconta nei “corridoi” del palazzo delle leggende del sigaro. Sul mercato da più di una decade ha saputo conquistarsi un posto di rilievo nel cuore di moltissimi appassionati e come ogni appassionato che si rispetti è giunto il momento, anche per me, di fumarne uno… anzi di rendere omaggio al Re!

Bello anzi bellissimo nella sua veste regale, magnificamente realizzato e perfetto nella costruzione meccanica, l’opera d’arte di un maestro indiscusso e un omaggio per noi comuni mortali. Opulento e sontuoso nei sentori di cacao, pelle e spezie al piede e strabiliante nella partenza dove la sferzata pepata viene subito mitigata da una notevole cremosità.

Comincia una regale danza, fatta di coreografie dove le spezie e il pepe predominano su un sottofondo terroso. Dove retrogusti di frutta e torba, stranissimi e spettacolari, quasi alcolici giocano a rimpiattino con i nostri sensi. Una carezza palatale deliziata dal pane tostato, dal burro. Sempre cremoso e vellutato, una meraviglia in cui perdersi e che seduce.

DPG-Generosos-3Fumandolo sembra di percepire di tutto, nocciola, frutta secca, spezie varie come l’anice, scorza d’arancia, cardamomo, legno antico fino a perdersi nell’eleganza di questo tributo sensoriale. Il Re gioca con i nostri sensi in una danza opulenta, profonda e unica. Un crescendo entusiasmante di corpo e forza, senza tentennamenti o incertezze, micrometrico nel suo progredire. Un sigaro armonico, bilanciatissimo che non finisce mai di entusiasmare e saziare.

Potrei affermare che non siamo noi a fumarlo, è lui che ce lo concede.

Potrei affermare che non percepiamo le sue fragranze, è lui che ce le regala.

Lui è… il Re, un Re a cui inchinarsi e giurare devota obbedienza. Come ogni cavaliere che si rispetti io mi sono inchinato a cotanta “magnitudine” e ho gioito di poter essere nella cerchia dei suoi cavalieri, e voi?

Opulenza, armonia, eleganza, ecco le caratteristiche globalmente adatte a descrivere questa fumata. Tutto è espressione di una competenza, di una maestria fuori del comune e se consideriamo che arriverà sul nostro mercato ad un prezzo strepitoso di 7,50 euro cosa aggiungere se non un ben meritato “WOW“.

Scheda tecnica

  • Origine: Nicaragua
  • Fabbrica: My Father Cigars S.A.
  • Formato: Generosos – 50 RG x 6″
  • Fascia: Corojo Oscuro Nicaragua
  • Sottofascia: Criollo Nicaragua
  • Ripieno: Criollo e Corojo Nicaragua
  • Forza: Medio-forte
  • Prezzo: 7,50€
  • Importatore: Cigars & Tobacco – Lubinsky

VALUTAZIONE – 95 – WOW FACTOR

WOW FACTOR

Leggi anche le altre recensioni dei Don Pepin Garcia Original