J. Fuego Sangre De Toro Robusto

JFuego-Sangre-de-toro-robusto

Posted On 02/06/2014

Fermi tutti! La Jesus Fuego è Honduregna direte voi. Vero ma il Sangre De Toro è un puro Nicaraguense e con molto carattere, aggiungo io. Corojo e Criollo ben miscelati gli conferiscono un carattere speziato e pepato molto particolare, tonico e un po’ rustico.

A dire il vero è molto più che tonico, è dotato di una “tremenda” espressività aromatica, fin dall’accensione, che non accenna mai a calare lungo tutta la fumata. Il blend di tabacchi che racchiude, fermentati a dovere, non lasciano certo indifferente il fumatore.

Tutto in questo sigaro lascia trasparire un certo carattere, dalla fascia scura bruno-rossastra, alla fascetta rosso fuoco e al nome “Sangre de Toro” che ricorda le corride e la forza dirompente di un animale che non va certo sottovalutato.

JFuego-Sangre-de-toro-robusto-1A crudo il cacao, le spezie e una nota di fieno ingannano temporaneamente il fumatore ma una volta acceso… whammo! Parte subito pepatissimo, con profonde note tostate e di terra, quasi torbate, che sorprendono per la loro intensità.

Sebbene la “bomba” pepata disorienti un po’ inizialmente, piano piano si ammorbidisce e lascia spazio ad una prorompente componente speziata, terrosa, e ad un sottofondo di anacardi, piacevolissimo, che incontro per la prima volta in vita mia. Man mano che va a regime rilascia un fumo denso e gustosissimo, al cacao, che lascia al palato un lunga eco saporitissima.

Ho sempre avuto una fervida immaginazione ma oggi, complice la leggera brezza che mi accarezza, le volute di fumo si animano in un vortice orizzontale. Un vortice che mi ricorda l’atto stesso dello scoccare della banderilla del Torero, un gesto sapiente, elegante e coraggioso ma in questo caso non ha conseguenze nefaste ne cruente. Si percepisce soltanto la potenza del gesto, la forza espressiva e l’adrenalina della corrida diventa sferzata aromatica.

Una fumata che evolve poi verso un mokaccino spolverato di cacao, che carezza il palato e lascia anche ricordi di spezie e pepe. Qua e là nocciola e anacardi, onnipresenti, rendono la “corrida” notevolmente più completa.

La retroinalazione è sempre entusiasmante e rustica, indomita come un vero Torero, “maschia” e sicuramente non per tutti i “nasi”.

Le spezie continuano la loro corsa al predomino sensoriale ma arrivano anche note minerali ed il mix che si crea continua a lasciare un ricordo dolcissimo al palato. Un ricordo sì speziato ma molto, molto piacevole.

Poi  tutto magicamente vira ancora verso la Moka e la nocciola, verso la terra, riemergono sferzate di pepe ma purtroppo comincia a perdere di eleganza, si scompone e arrivano leggere note stonate e amarognole che rovinano un po’ il finale di fumata.

Carattere, una certa armonia ed una prorompente espressione aromatica lo fanno certamente ricordare, forse non elegantissimo ma sicuramente particolare e buono. Certo non lo reputo eccellenza assoluta ma la sua “maschia” Nicaraguensità ed il suo essere “leggero” con il portafoglio me lo fanno sicuramente amare.

Ben costruito, dotato di un ottimo blend e per amanti dei sigari veramente “full-body”.  Amate le montagne russe e le scariche di adrenalina che vi regalano? Sì? Allora è il sigaro per voi…

JFuego-Sangre-de-toro-robusto

Scheda tecnica

  • Origine: Honduras
  • Manifattura: Tabacos de Oriente S.A.
  • Formato: Robusto – 49 RG x 4 7/8″
  • Fascia: Nicaragua Sun Grown Corojo
  • Sottofascia: Nicaragua Criollo
  • Ripieno: Nicaragua Corojo e Criollo
  • Forza: Medio-forte
  • Prezzo: 4,30€ (D)

VALUTAZIONE – 89 – MOLTO BUONO

SIGARO MOLTO BUONO

Legenda

Buono BUONO (DA 85 a 86/100) – Buon sigaro per una simpatica fumata. Non entra in una rotazione costante nello Humidor.

Molto Buono MOLTO BUONO (Da 87 a 89/100) – Ottimo sigaro, sicuramente da tenere nello Humidor e su cui fare affidamento per una bella fumata. Entra di diritto nei sigari “Go-to” come direbbero gli Americani.

EccellenteECCELLENTE (Da 90 a 94/100) – Sigaro eccellente in cui armonia, esplosione aromatica e gusti sontuosi sono la parola d’ordine. Nel suo DNA vi è sicuramente qualcosa che affascina, appaga e travolge.

WOW FactorWOW Factor (Over 94/100 o per caratteristiche speciali) – Il WOW Factor, qualcosa di indimenticabile e che appaga a tal punto da lasciare un segno indelebile.

Written by Andrea Zambiasi

Facciamo Puff nasce per dare voce ad una passione che oramai coltivo da molto tempo, quella dei sigari. Non mi considero un esperto di sigari (etichetta che odio) ma un consumatore "attento" a cui piace condividere le sue esperienze emozionali con altri consumatori.

Related Posts

Last Call Maduro Geniales

Last Call Maduro Geniales

Da qualche settimana, grazie a Cigars & Tobacco Italy S.r.l., sono disponibili neĺle tabaccherie italiane i Last Call Maduro che presentano una fascia Pennsylvania Broadleaf rispetto alla “classica” Habano Rosado; anche l’anilla è cambiata e, dal giallo e rosso, è passata ad un piu elegante fondo bianco con scritte oro.

El Viejo Continente Maduro Lancero

El Viejo Continente Maduro Lancero

Recensione by Massimo Del Prete Per “festeggiare” il ritorno a un’apparente normalità dopo la fase di lockdown dovuta al Covid-19, decido di restare nella mia comfort zone fumosa e cercare un formato lungo e stretto. Opto per questo bellissimo lancero che avevo...

El Viejo Continente Maduro Robusto

El Viejo Continente Maduro Robusto

Fumata di una novantina di minuti con una persistenza deliziosa.
Un bella traversata, piacevole e senza particolari imprevisti… e il tesoro? Beh… quello ce lo siamo appena fumato!!!

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pin It on Pinterest

Share This