Finalmente sono stati tolti i veli alla nuova linea “La Antiguedad” e su twitter sono apparse le prime foto del prodotto grazie alla forza vendita della My Father come Jeremy Soares, northeast sales manager:

Sono sigari dal forte impatto visivo, dal forte richiamo alla tradizione Cubana grazie al nome di uno storico brand.

Tutto il tabacco che li compone (tranne la fascia) proviene dalle piantagioni Nicaraguensi di proprietà della My Father come il ripieno che è composto da tabacchi dalle regioni San Rafael, Las Quebradas e San Jose dove sono ubicate le piantagioni. Tutte le foglie sono invecchiate più di tre anni e mezzo, doppio sottofascia Criollo e Corojo Nicaraguensi e fascia Ecuador Habano.

Secondo Janny García La Antiguedad è medium to full body e molto complessa, il blend è stato sviluppato dallo stesso Don Pepín García assieme al figlio Jaíme García.

La Antiguedad

  • Robusto – box pressed – 52 x 5 1/4
  • Toro – box pressed – 55 x 5 5/8
  • Corona Grande – box pressed – 47 x 6 3/8
  • Super Toro – box pressed – 56 x7
  • Toro Gordo – box pressed – 60 x 6

Confezionamento in box da 20 sigari e prezzi fra i 6 e i 10$.