La Moya Ruiz Cigars annuncia la nascita della sua terza linea e quello che hanno realizzato è uno dei sigari più particolari che si siano mai visti.

La La Jugada Nunchuck sono di fatto due sigari attaccati assieme da un cordino (foglia da fascia) che richiama il noto strumento per arti marziali Nunchuck, il progetto nasce per onorare i loro amici di Cigar Dojo.

Nessuna informazione al momento sul blend ma si sa che ogni sigaro sarà di 54 x 7 e di produzione limitata.

Il Nunchuck è la prima produzione limitata della Moya Ruiz Cigars e si unisce alla famiglia composta da La Jugada Prieto e la La Jugada Habano, come per gli altri la produzione avverrà presso la nota manifattura di Erik Espinosa, La Zona factory.