CAO presenta i Fuma Em Corda a tema Brasile

Written by Andrea Zambiasi

Fumatore seriale di sigari. Rascal inside!

I nuovi CAO Fuma Em Corda sono un’edizione limitata con un nuovo blend costruito intorno al tabacco Brasiliano.

Sono confezionati in Honduras in soli 3.000 box e in un solo formato, il Robusto (50 x 5). Il prezzo di commercializzazione USA è di $8.99 a sigaro. Per alcuni selezionati distributori, in quantità limitatissime, verrà anche prodotto un formato Toro da 58 x 6 che non compare a listino.

Il team di master blender CAO, assieme a Rick Rodriguez, hanno costruito il blend intorno al tabacco Brazilian Araparica. Non manca però il Brazilian Braganca in questi Fuma Em Corda.

In aggiunta vi è tabacco Honduras e Nicaragua che danno un tocco di profondità e spezie controbilanciando la connotazione terrosa e salata di quello Brasiliano. La fascia è Honduras Colorado con note di pelle, caffè tostato e pepe nero.

Se amate il filone Amazon Basin non fateveli scappare!

Potresti leggere anche…

La Palina Classic Collection rinnovata nel look

La Palina Classic Collection rinnovata nel look

Il brand La Palina recentemente aveva aggiunto 3 nuovi blend nella apprezzata linea Classic, ora viene rinnovato il look di tutte le linee presenti e viene aggiunto anche il formato Gordo (Double Toro - 6 x 60). Nel comunicato stampa viene dichiarato che nulla cambia...

La Warped ripresenta il Maestro del Tiempo 6012R per il 2020

La Warped ripresenta il Maestro del Tiempo 6012R per il 2020

Dopo anni di continue richieste e domande su quando sarebbe ritornato il ricercato Maestro del Tiempo 6102R, la Warped annuncia il suo ritorno su base limitata nell'anno solare 2020. Le dimensioni (5,5 x 48) e il confezionamento in Cabinet da 100 sigari rimangono...

Crowned Heads Headley Grange Chamuco LE 2019

Crowned Heads Headley Grange Chamuco LE 2019

Annunciati la nuova Headley Grange Chamuco LE 2019 dedicata alla razza canina (perchè? boh.) infatti il Chamuco, noto anche come pit bull messicano, è un incrocio tra un pitbull americano e il bulldog messicano estinto.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×

Pin It on Pinterest

Share This