Annunciata la terza installazione nella serie “Alma”, ecco i nuovi Plasencia Alma del Fuego.

Il nome Alma del Fuego è un tributo al suolo vulcanico dell’isola di Ometepe, che si trova all’interno di un caratteristico lago in Nicaragua. Gli Alma del Fuego sono dei puro Nicaragua e, come afferma Plasencia, la maggior parte del tabacco utilizzato nel blend proviene proprio da Ometepe da piantagioni di proprietà della famiglia Plasencia.

 

Formati

Gli Alma del Fuego sono disponibili in tre formati, confezionati in box da 10 sigari: Candente (5 x 50), Flama (6 1/2.x 38) e Concepción (6 x 54). Come per i Plasencia Alma del Fuerte e gli Alma del Campo i box sono anche dei posacenere.

Siamo entusiati di lanciare la terza linea della già popolare serie Alma all’IPCPR, per i nostri affezzionati fumatori di sigaro“, afferma Nestor Andrés Plasencia, CEO di Plasencia Cigars in un comunicato stampa. “Alma del Fuego è la manifestazione del nostro costante impegno nell’offrire sigari di alta qualità sia ai nostri rivenditori che ai consumatori e nel costruire e valorizzare la tradione tabacalera di oltre 150 anni della nostra famiglia.