Il lancio ufficiale sarà all’2018 IPCPR Trade Show e per coloro che non conoscono questo brand vi dico che la Oscar Valladares Tobacco and Company è una delle realtà emergenti Honduregne e il suo fondatore, Oscar Valladares, è una sorta di geniaccio dei sigari. Qualcuno probabilmente lo conosce per la linea “Leaf by Oscar”.

L’Altar Q rende omaggio a un monumento che personalmente ho potuto vedere durante un mio viaggio in Honduras, è un altare antichissimo e anche simbolo di Copán, regione e città di questo bellissimo paese. Risale al 776 AD ad opera del Re Maya Yax Pac che voleva dimostrare il suo diritto divino alla reggenza e omaggiare i suoi predecessori.

Questo altare è un blocco quadrato di pietra su cui, in ogni lato, sono rappresentati 4 dei Re che lo avevano preceduto, dal 426 al 764 AD, per un totale di 16 e ognuno è orientato in modo che sembri parlare al successore.

Il box degli Altar Q è una replica di questo altare, in ogni box vi sono 16 sigari e ognuno raffigura uno dei reggenti di Copán. Nel box i sigari sono posizionati nell’esatto ordine in cui compaiono sull’altare.

Unico il formato, un Toro da 52 x 6. Il blend prevede una foglia da fascia Ecuadorian Sumatra, sottofascia e ripieno di tabacchi provenienti dalla regione di Copán.

Pin It on Pinterest