RECENSIONI REP. DOMINICANA

REP. DOMINICANA only

Davidoff Signature No. 2

Un detto popolare afferma: la classe non è acqua. Verissimo e questo Davidoff Signature No.2 ne è la prova lampante. Un piccolo capolavoro che non può non essere fumato almeno una volta nella propria vita. Mi darete poi ragione…

Davidoff Winston Churchill The Late Hour Robusto

Come dichiarato da Davidoff, il nome “The Late Hour” è stato ispirato dal fatto che il primo ministro britannico Sir Winston Churchill era solito trovare ispirazione per le sue decisioni durante le ore tarde della notte.

Arturo Fuente Opus X Lost City Lancero

Questo sigaro ha una storia interessante alle spalle: l’attore Andy Garcia (appassionato di sigari e amico di Carlito Fuente) nel 2005 ha girato il film “The Lost City” al fianco di Dustin Hoffman e una parte di questo film è stato girato proprio nella manifattura Chateau De La Fuente della famiglia Fuente.

Ashton Virgin Sun Grown (VSG) Wizard | un pacioccone

Ho sempre avuto un debole per questa storica linea di Ashton, anche se non la frequento così spesso come vorrei. Un debole perchè rappresentano il più puro e ben riuscito esempio di anima dark Dominicana, un’anima “bold” come ve ne sono poche.

Davidoff Nicaragua box-pressed Robusto

Quando uscì la nuova linea Davidoff Nicaragua, contrassegnata dalla fascetta nera, fu una svolta epocale per un brand saldamente ancorato alle sue origini e alla interpretazione dei blend. In molti fecere un salto sulla sedia, increduli davanti alla notizia, ma molti altri 8me compreso) videro di buon occhio lo svecchiamento progettuale e il nuovo e più moderno cammino intrapreso.

Vi presento i Davidoff Aniversario Entreacto e 702 Entreacto

Recensione doppia in realtà perchè vi racconterò del Davidoff Entreacto e del suo gemello 702 Entreacto da cui differisce solo per la foglia da fascia. Ecuador Connnecticut il primo, 702 Habano Ecuador il secondo e le differenze si sentono eccome!

PDR Small Batch Reserve Habano Petit Robusto | Cigar Review

Thomas Jefferson affermava – se vuoi qualcosa che non hai mai avuto, devi fare qualcosa che non hai mai fatto.
Abe Flores della PDR Cigars deve averla presa alla lettera perchè questa affermazione racconta alla perfezione la genesi del suo brand.

Aging Room Bin No.1 B Minor | Cigar Review

La fumata La Aging Room è una boutique blend in espansione, con parecchie linee e alcune punte di diamante molto ricercate. Una di queste è sicuramente la serie Bin No.1, nata dalla collaborazione tra José “Jochy” Blanco e la Tabacalera Palma. Da sottolineare che per...

Cigar Review | Davidoff Winston Churchill Belicoso | The Traveller

Winston Churchill Belicoso The Traveller, il viaggiatore. Un nome che perfetto per un sigaro adatto a farci compagnia in un ipotetico viaggio di qualsivoglia natura. Un sigaro che malgrado il nome altisonante nasce con uno scopo preciso e molto semplice, quello di gratificare il fumatore. Non va infatti letto e interpretato lato complessità o struttura aromatica, non che manchino del tutto, ma per piacevolezza e svago in fumata…

PDR 1878 Capa Oscura Toro | Cigar Review | il misto di pasticceria

Dopo aver fumato la scurissima gemma Dominicana PDR 1878 Capa Oscura Robusto, ne ero rimasto ammaliato ed il Toro mi ha riconfermato la sua bontà. Del resto come non restare sedotto da un sigaro che ha nelle nuance dolci e fruttate, nella morbidezza e nell’eleganza le sue migliori qualità? Io me ne sono innamorato…

Pagina 1 di 812345...Ultima »

Pin It on Pinterest