BEST SMOKE & BEST BRAND

by Facciamo Puff

Best Smoke (ITA) – il sigaro introdotto e commercializzato nel 2014 sul mercato italiano che mi ha regalato la fumata più valida e intrigante a mio giudizio personale ovviamente. Non è detto che sia il sigaro con il più alto rating assegnato.

Best Smoke (INT) – il sigaro da me fumato non reperibile sul mercato italiano, giudicato sempre con i parametri precedenti (tranne la commercializzazione).

Boutique Brand of the Year – Il produttore che in qualche modo si è contraddistinto maggiormente sul mercato mondiale con nuovi prodotti e/o politiche commerciali. L’etichetta di Boutique Brand è assegnata quando la produzione annuale è inferiore ai 5.000.000 di sigari.

Brand of the Year – Il produttore o marchio commerciale multi brand, con una produzione complessivamente superiore ai 5.000.000 di sigari, che nel corso dell’anno si è maggiormente contraddistinto sul mercato o abbia subito/effettuato una svolta significativa a livello strategico/commerciale.

Jesus Fuego Origen Natural Robusto

HONDURAS | 49 RG x 4 7/8″ | Forza: Medio alta | EURO 4,50 (D)
Tabacos de Oriente S.A. | Fascia Corojo Brasile – Sottofascia Corojo Costa Rica – Ripieno 1/2 Nicaragua Corojo, 1/2 Honduras Corojo

La famiglia Fuego ha una lunghissima tradizione nel mondo del tabacco e risale al lontano 1876 quando lo coltivavano a Cuba in una piantagione chiamata “El Corojo”. Nel 1995 migrano in America centrale dove per 11 anni coltivarono tabacco e confezionavano blend per bari produttori di sigari per poi arrivare ad aprire la loro manifattura e relativo brand condotto ora da Jesus Fuego.
Una delle prime linee creata fu la Origen Natural e fra tutte quelle a catalogo è sicuramente la più particolare essendo composta interamente da tabacchi corojo. Tabacchi coprosi, per certi versi “rustici”, che vanno addomesticati e padroneggiati per poter confezionare un blend che funzioni. Lui ci riesce, eccome!
Ogni appassionato che si rispetti dovrebbe almeno una volta nella vita provare questo sigaro, l’università corojo, dotato di un’anima dark particolarissima ed una furia espressiva che va provata per assaporarla in pieno. La furia di un guerriero, tagliente come le sue armi e decisa come la sua tecnica di combattimento.
Un guerriero Corojo che da una nuova interpretazione a questo tabacco già di per sè aromatico, un nuovo livello di espressività in un blend che mi continua a stupire ogni volta che li fumo. Per la cronaca perfino il mitico Pete Johnson è un grande fan di questi sigari che hanno fra i tanti pregi anche quello economico… costano poco!

Fausto by Tatuaje FT153

NICARAGUA | 50 RG x 6″ | Forza: Medio alta | EURO 9,00
My Father Cigars S.A. | Fascia Ecuador Habano Maduro – Sottofascia Nicaragua – Ripieno Nicaragua

Un sigaro fuori dagli schemi come Pete Johnson e la Tatuaje ma che strizza un occhio anche alla tradizione cubana. Un sigaro dotato di un’anima ribelle questo Fausto decisamente ultra bold e “full-flavor” in grado di stupire chi lo fuma e al contempo strabiliarlo con la sua ampiezza aromatica.
Un sigaro “cazzuto” per persone “cazzute” ma che saprà regalare una nuova, diversa e saporitissima esperienza fumosa. Un blend magistralmente realizzato da un personaggio, Pete Johnson, che è maestro nel gestire i blend ed i tabacchi tonicamente superiori alla media. Da non perdere!

Best Boutique Brand of the Year 2014

Las Cumbres Tabaco

Una boutique brand che i più smaliziati già conoscono. Dietro a questa realtà a cui il successo ha arriso fin dallo scorso IPCPR di luglio vi è uno dei grandi personaggi e master blender in circolazione in questo mondo legato al tabacco, Jose Blanco. Da una mega realtà imprenditoriale come La Aurora Dominicana dove ha partecipato alla creazione di una delle sue linee di più successo, la Serie 1495, salta nella barca Nicaragua dove approda come vice presidente alla Joya de Nicaragua e crea la linea CyB subito balzata agli onori della cronaca Internazionale. Non basta perchè queste esperienze sono finalizzate unicamente ad incrementare ancora di più le sua già vastissime conoscenze dei tabacchi di tutto il mondo e a gettare le basi per il suo lancio imprenditoriale.

Nasce così il suo nuovo brand, la Las Cumbres Tabaco, e la sua prima linea Señorial ha tutto il sapore e le caratteristiche di un’opera summa, il capolavoro di un grande dell’industria del tabacco e si rivela una linea che si discosta dall’immaginario Dominicano per intensità e forza ma con una eleganza e bilanciamento rari da trovare. A livello internazionale la risonanza di questa linea genera un “uragano mediatico” che ha dell’incredibile, gli apprezzamenti delle testate e dei blogger internazionali si sprecano… insomma un successo annunciato e confermato.

Il futuro arride alla Las Cumbres Tabaco e sono certo che Josè ci riserverà altre meravigliose sorprese e fumate nei prossimi anni. Per questo e per la qualità dei suoi sigari sono fiero di assegnarle il riconoscimento di “Boutique Brand of the Year 2014”.

Best Brand of the Year 2014

General Cigar Co.

Un anno positivo per la General Cigar Co. che possiede ora un portafoglio che definire ciclopico non rende pienamente giustizia. Fra le linee di più successo va citata la CAO che, guidata con mano ferma da Rick Rodriguez, ha saputo con il suo nuovo corso guadagnarsi un’aurea di eccellenza indiscussa. Le nuove linee Osa Sol, Concert ma soprattutto i Flathead stanno riscuotendo lusinghieri successi ma non possiamo dimenticare l’esplorazione di nuovi mondi con i CAO Colombia, che sta generando un tam tam mediatico non indifferente, e i particolarissimi CAO Amazon Basin con il loro tabacco Bragança.
Finisce qua? NO. Nel 2014 la General Cigar acquisisce prima il brand Carlos Torano e poi la Leccia Tobacco scatenando un uragano comunicativo che ha dell’incredibile. Non solo acquisizione però perchè reclutano perfino Sam Leccia che ora è parte dello staff e precisamente in quello della Foundry Cigar, comparto sperimentale della General, capitanata da Michel Giannini. Nel prossimo futuro sono certo che ne vedremo delle belle!
Allo stato attuale la General Cigar può vantare fra le  migliori eccellenze del mercato a cui possiamo aggiungere il nuovo corso Macanudo, quello della La Gloria Cubana, Dunhill e la ristrutturazione della linea Cohiba che sbarca in Nicaragua. Un anno vincente per un’azienda dinamica e con una visione strategica molto lungimirante.

I RICONOSCIMENTI 2014

Pin It on Pinterest